La mia newsletter si chiama “controvento“. 

Questo nome mi ricorda la terra in cui sono nata e in cui vivo e muove costantemente il mio desiderio di essere curiosa e di pormi domande. 

Mi piace immaginare questa lettera elettronica che ti invio come una chiacchierata; la possibilità di prenderci, io e te, insieme del tempo per condividere una riflessione, un’ispirazione o una buona pratica

Non invio spam, lo odio tanto quanto te, ma parole messe in fila che spero possano aiutarti a metterti al centro, muovere le tue emozioni e farti domande  (si anche quelle scomode che tanto evitiamo).

É possibile che faccia capolino nella tua posta più o meno una volta al mese, a meno che non ci sia qualche novità importante di cui devi assolutamente essere a conoscenza e quindi potrei comparire un pochino più spesso. 

Diventiamo amic* di penna?

Qui al tuo fianco puoi iscriverti alla mia newsletter. 

Puoi starne cert*, non ti invierò mai spam ma solo parole in fila che aspettano di trovare casa per farsi spazio.

Hai voglia di accoglierle?