Shh, la parola al silenzio

[Se clicchi su questo play, sentirai la mia voce che ti legge il post] Ti faccio una domanda. Pronta? Quando è stata l’ultima volta che sei stata in silenzio? Per silenzio intendo no cellulare, no musica, nessun device elettronico attivo, nessuna chiacchiera sul tempo che fa, nessuna lamentela. Sei riuscita ad individuare una data ben […]

Di paura e di posso farcela

Quando ho letto “un indovino mi disse” di Tiziano Terzani mi ha colpito (tra le tante) questa frase: “forse in ogni uomo c’è un primordiale, istintivo bisogno, ogni tanto, di imporsi dei limiti, di scommettere con delle difficoltà, per poi sentire di essersi “meritato” qualcosa di desiderato”. Mentre pensavo di scrivere questo post dedicato alla […]

Lo strano caso di settembre

Oramai l’avrai sentito in tutti i modi possibili: settembre è il nuovo gennaio, a settembre si pianifica, da settembre si rinizia, da settembre partono i piani migliori per il proprio futuro e via con questo valzer di aspettative confuse e forse non del tutto realistiche. Ora a me, onestamente, tutta questa pressione sull’iniziare, sul pianificare, […]

La scommessa della vulnerabilità

Venerdì scorso avevo un po’ di tempo libero dopo lo studio e ho deciso di fare una lunga passeggiata. Avevo i pensieri un po’ scapigliati e sono entrata in libreria; non so a te, ma per me l’odore e il frusciare della carta hanno un potere terapeutico fortissimo. Quando un libro ti chiama… Ad un certo […]